•  

     

     

     

     

     

     

  • Ready to go

    ...apri le tue braccia verso il cielo e dici: I'M .....

    TU

    Ho realizzato che la vita e' spesso piena di sciocchezze, cercavo un angelo....ma tu sei andata via; la mia salvezza sei....

  • Testi

    L'oceano

    Ogni giorno realizzi che, stai sempre un po' più male

    l'inquinamento, il traffico e.....tecnologia banale

     

    fermati e guardami, credimi il mare lo sa'...... mi avvolge e mi protegge,

    dai problemi che ho

     

    Qui non ci seguono, saremo da soli io e te - L'Oceano immenso per noi

    Qui non ci seguono, sempre da soli io e te - Il Paradiso per noi

    .

    E se ti svegli e decidi, oggi vuoi fuggire....ti giuro che qui lo stress non c'e'

    Madre Terra non ci protegge più, vieni dentro questo mare e risvegliati nel blue

     

    Qui non ci seguono, saremo da soli io e te - L'Oceano immenso per noi

    Qui non ci seguono, sempre da soli io e te - Il Paradiso per noi

    E' PER NOI

     

    Blue più blue, questo mare qui per noi, tutta la vita ti aspetta se lo vuoi

     

    Onde e correnti, che spingono solo se....rimani qui con me, dai! rimani qui con me!

    TU

    Non credi proprio più, a quell'amore delle favole

    fiori e castelli lo so', sono sogni che non fanno più per te

     

    Ho realizzato che la vita e' spesso piena di sciocchezze,

    cercavo un angelo, ma tu sei andata via....la mia salvezza,

     

    Sei tu, sei tu, solo e sempre tu.

    Non l'avrei pensato mai, ma ti ho visto andare via

    Sei tu, solo tu, solo e sempre tu.

     

    Tutti i momenti che, passammo insieme sono un sogno

    Ma non preoccuparti che, sei più di un semplice ricordo

     

    Tornerei indietro per godermi ogni secondo quei momenti,

    Voglio il mio angelo ma tu sei andata via...la mia salvezza

     

    Sei tu, solo tu, solo e sempre tu.

    Non l'avrei pensato mai, ma ti ho visto andare via

    Sei tu, solo tu, solo e sempre tu.

     

    Me lo dicevi sempre, "vivi e lascia vivere perché, forse il domani non verra"

    e ho realizzato, che questa volta non ritorni più, mano per mano qui con me.

     

    Sei tu, solo tu, solo e sempre tu.

    Ready to go

    Questo nemico e' troppo forte ormai

    se vedi che non ce la fai, sono sempre qui lo sai

    come un leone, in gabbia non puoi vivere,

    non guardi più nessuno, ormai sei solo tu

     

    Apri le tue braccia verso il cielo e gridi

     

    I'm Ready, I'm Ready to go!

     

    Il tuo destino e' già inciso e lo sai,

    ma non hai più paura, non hai più paura

    dopo la pioggia, il sole poi uscira'

    Il tempo e' più sereno, accetti tutto senza freno,

     

    Apri le tue braccia verso il cielo e dici

     

    I'm Ready, I'm Ready to go!

     

    Are you Ready? Are you Ready to go?

     

    Adesso fragile, ragiono poco a poco

    credo che ce la faro', e' difficile pero'

    dopo averti visto, soffrire come pochi

    mi sento un po' cretino a lamentarmi di essere vivo

     

    Mi godro' la vita ed al mio turno diro'

     

    I'm Ready to go!

  • Music

     

     

     

  • Biografia

    ST-EVEN; nato a Roma ma trapiantato negli USA a 13 anni.

     

    Mi ricordo da bambino l'immersione nei dischi...45/33 giri dei miei...su uno stereo potentissimo......ricordo perfettamente il distinto suono dei dischi su Vinyl....inconfondibile qualità (o mancanza di - qualcuno direbbe) che non sara' mai raggiunta dal digitale....quelle imperfezioni sono magia....

     

    Strimpello una chitarra acustica per qualche anno e poi il gruppo di uno stretto amico ha bisogno di un bassista dopo la partenza del precedente....comprai un basso ed amplificatore qualche mese prima, di fretta imparo tutte le loro canzoni avendo sognato da tempo del momento di avere una chance di far parte del gruppo; sogno coronato.

    Suoniamo per locali nel sud della Florida quasi tutti i weekend con qualche puntata nella città' universitaria di Gainesville.

     

    Per pura chance incontro il rinomato Cantautore/Produttore Desmond Child in un negozio a Miami Beach, rivela che ha bisogno di un bassista per un gruppo a New York; parto. Arriviamo a NY e mi lascia per una settimana nell'appartmento di Jon Bon Jovi, per il quale ha scritto/collaborato sulle più famose canzoni. Il provino con il gruppo nel music building a Port Authority va bene; c'e' molto feeling e torno a Miami per prendere le mie cose. Arrivo a NY, ma stavolta non si sta' nel lusso dell'Upper West.....si sta' in un bilocale a Woodside (QUEENS) con il cantante ed il batterista....reality check ! No problem, ancora oggi sono carissimi amici. Facciamo solo prove per la futura registrazione di un disco...per mesi....la direzione della musica non mi fa' impazzire...ma più' che altro l'ombra di Desmond rende tutto cupo....dopo qualche mese me ne vado.

     

    Tornato a Miami...a breve il cantante del mio precedente gruppo mi chiama....e' a Orlando e il suo nuovo gruppo ha forti contatti e prende piede....il loro bassista se n'e' andato; parto.

    In brevissimo tempo diventiamo uno dei top gruppi di Orlando dove la music scene e' agitatissima e varie Label fanno scouting....avvocati, manager e arriviamo volte a NY a fare showcase per Island, Atlantic, Artemis....tutte amano la musica...ma l'internet sta' causando un terremoto....nessuna morde.....continuiamo a fare tournee' per tutta la Florida...vari Festival......ma l'energia fra noi diventa negativa.....ci si scioglie.

     

    Tornato a Miami deluso dello stato della musica popolare e music business in generale....non tocco uno strumento per quasi due anni....ma poi rinasce la passione....cose belle e cose orribili..... mi stimolano e gravito su uno stile più sul reggae/pop.

     

    Non ho sicuramente la voce più memorabile....ma i miei testi e melodie sono sinceri e memorabili. Scrivo cose differenti da ciò' a cui ero abituato; c'e' rock, ma e' più' attenuato...il velo del reggae e l'orecchiabilita' del pop sono presenti....mi viene da scrivere testi in italiano...con qualche testo inglese che e' ormai da anni la mia identità......ma ovviamente la mia radice spinge per essere presente.